A che punto è la ricostruzione ad Haiti a due anni dal terremoto?
E lontano dalla capitale come si stanno portando avanti i progetti di sviluppo?
Esiste un futuro migliore per l’isola caraibica?
Gli stati ricchi si sono dimenticati di Haiti?

Gianluca Galli è Coordinatore Regionale per Concern Worldwide a Haiti. Lavora sull’isola di Gonâve seguendo diversi progetti di ricostruzione.

Ne parlerà venerdì 10 febbraio 2012, ore 21, in una chiacchierata con me, in quanto co-curatore di Haiti: l’isola che non c’era, in cui proveremo a rispondere alle domande, spesso dimenticate, che circondano lo stato caraibico.

Appuntamento presso la biblioteca Lino Penati, sala Camerani, via Fatebenefratelli, Cernusco sul Naviglio.

One Response to Haiti: a che punto siamo con la ricostruzione?

  1. Ciao Kuda,
    Mi piace il tuo nuovo blog, benvenuto nel mondo libero (e non “Libero”).
    Aggiorno subito il link sul mio sito così tornerò a leggerti più spesso.
    Winston

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *